Moniga del Garda - 2/11/2001

La serata inizia a mezzanotte passata con le Custodie Cautelari che prendono posto sul palco per una cover dell'ultimo successo di Zucchero "Baila (Sexy Thing)" per passare poi a "It' s A Beautiful Day" degli U2 quando Ettore comicia a invitare il pubblico a lasciare i posti a sedere e raggiungere il gruppo sotto il palco, ma prima che questo succeda devono ancora passare "Jaded" degli Aerosmith, "Walkin' On The Sun" degli Smash Mouth e la loro "Musica". Il pubblico risponde prontamente alla richiesta di Ettore quando Max Muller attacca il tempo di "Walk This Way" degli Aerosmith, allora al ritmo del battimano ci ritroviamo tutti sotto il palco per proseguire con "Take A Walk On The Wild Side" di Lou Reed e finire con "Around The World" dei Red Hot Chili Peppers, che tra l' altro si è pure rischiato non facessero in quanto il distorsore per basso di Mauro aveva pensato bene di cessare la propria vita...Finalmente Ettore invita sul palco Maurizio, che vestito in pantaloni di pelle nera, stivali anch' essi di pelle nera e camicia nera a fiori e accompagnato dalla "Frankestein" e dalla Les Paul nera attacca subito con "Lo Show" che tutti cantano in coro dimostrando di conoscere bene il repertorio di Maurizio, peccato che poi si mettano tutti a urlare "Vasco! Vasco!" quando Vasco non c'è...diamo a Cesare quel che è di Cesare, quindi in una serata dedicata a Maurizio proviamo a celebrare il grande artista e sopratutto il grandioso chitarrista che è...Alla fine della canzone Ettore lascia il microfono a Maurizio per "Jumpin' Jack Flash" dei Rolling Stones nella quale abbandona la Frankie per la Les Paul con la quale però continua ad avere problemi di accordatura, quindi a metà canzone torna alla Frankie per dedicarsi a un botta e risposta a base di blues con Paolo Zanetti che prosegue per alcuni minuti. Prima di ridare il microfono a Ettore Maurizio annuncia la canzone successiva "Ora faremo un' altra canzone che ho scritto io, C'e Chi Dice Nonna" e in mezzo alle risate si comincia, poi è il turno di "Ridere Di Te" che avuto a preludio una strana serie di vocalizzi da parte di Maurizio, Ettore li ha definiti "alla Quintorigo" alla fine riconsegna il microfono a Maurizio ricordandoci che canta anche bene, lui ribatte puntualizzando che visto che in Italia ormai cantano anche cani e porci può cantare anche lui...quindi canta (e suona) Jimi Hendrix con un' interpretazione di "Little Wing" che molto ricorda quella di Eric Clapton.
Ricordandoci lo "Stupido Hotel Tour" attaccano appunto la title track, poi una bellissima improvvisazione di "Una Canzone Per Te", veramente bella...Max Muller attacca un potente riff di batteria e all' urlo "Rock'n'Roll!!!" di Ettore inizia appunto "Rock 'n' Roll" dei Led Zeppelin, un esecuzione fantastica, grandissimi sia Maurizio che Paolo, senza contare l'impegnativa prova vocale per Ettore!!! Ancora una canzone di Stupido Hotel, "Siamo Soli" e poi la chiusura su "Purple Rain" di Prince. Alla fine solito spazio per le chiacchere con i ragazzi della band e gli altri fan, mentre purtroppo all'interno del pub cominciava a passare musica da discoteca...

PS: Ho paura, anzi sono sicuro, di aver dimenticato qualche canzone...me ne scuso sia con Maurizio che con le Custodie. Sorry.